Procrastinazione e scrittura: cronaca di una morte annunciata (2^ parte)

Un paio di settimane fa ci siamo addentrati in un approfondimento sulla procrastinazione, quel dannato atteggiamento che impedisce a quasi un quinto della popolazione di raggiungere i propri obiettivi. Sembra che, rispetto a 30 anni fa, il numero di procrastinatori sia quadruplicato. Eppure la procrastinazione è una bestia antica, di cui si parla addirittura in … Continua a leggere Procrastinazione e scrittura: cronaca di una morte annunciata (2^ parte)

Procrastinazione e scrittura: cronaca di una morte annunciata

Partiamo da un presupposto: quasi tutti gli scrittori (e per scrittori intendo chiunque abbia a che fare con il mezzo scritto per vivere – quindi anche copywriters et similia) che ho conosciuto sono personaggi con qualche biglia fuori posto, esistenzialmente parlando. Molti di noi – la maggior parte forse – hanno necessità di uno scopo per muoversi. … Continua a leggere Procrastinazione e scrittura: cronaca di una morte annunciata

“A Closed and Common Orbit” di Becky Chambers – Recensione

Titolo: A Closed and Common Orbit Autore: Becky Chambers Editore: Hodder and Stoughton Anno: 2016 Pagine: 365 Lingua: Inglese Nel suo romanzo d’esordio – dal titolo A Long Way to a Small Angry Planet (sì, con tutte queste maiuscole, vezzo incomprensibile dell’editoria Americana) – già recensito qui, Becky Chambers mi ha preso al laccio con una scrittura veloce, piana e ricca … Continua a leggere “A Closed and Common Orbit” di Becky Chambers – Recensione

Il Realismo Magico: Julio Cortazar, Storie di Cronopios e di Famas

Qualche tempo fa si parlava, da queste parti, di Realismo Magico. Di quel particolare e unico genere letterario che vive di fantasia e realtà, intrecciati l’uno all’altro secondo regole che sembrano precise ma che di preciso hanno davvero poco. Il Realismo Magico non è fantastico, non è weird, non è mainstream o qualsiasi altra etichetta … Continua a leggere Il Realismo Magico: Julio Cortazar, Storie di Cronopios e di Famas

Il Realismo Magico: la zona di confine dove realtà e mito si incontrano.

Cosa succede quando la realtà si imbeve di qualcosa di ineffabile, quando il mito, il magico (non necessariamente la magia) e l’inspiegabile si intrecciano con le vite degli uomini? E cosa succede quando questa storia viene narrata in un libro e voi, che leggete e siete in grado di stabilire cosa è reale e cosa … Continua a leggere Il Realismo Magico: la zona di confine dove realtà e mito si incontrano.

“Metallo urlante” di Valerio Evangelisti

Titolo: Metallo Urlante Autore: Valerio Evangelisti Editore: Einaudi Collana: Tascabili Pagine: 244    Formato: Brossura   Prezzo: Euro 9,00     Metallo Urlante, di Valerio Evangelisti, è un libro quantomeno bizzarro. Se devo essere onesto con me stesso (e a maggior ragione con voi), non sono ancora riuscito a dare un giudizio definitivo. Ho scelto l’edizione di Einaudi … Continua a leggere “Metallo urlante” di Valerio Evangelisti

Grande come l’universo, di Jon Kalman Stefansson

Autore: Jón Kalman Stefánsson Titolo: Grande come l’universo Editore: Iporborea Prezzo: 19 euro Pagine: 448 TRAMA «Le persone possono trasformarsi in una lacrima o in un pugno – a volte la differenza tra le due cose è molto sottile» e racchiude la storia di un’intera famiglia. Dopo aver mandato all’aria il suo matrimonio, la scrittura … Continua a leggere Grande come l’universo, di Jon Kalman Stefansson