Lo zombi tra horror e fantascienza

Da Fralerighe n. 3 Il tema dello zombi interessa l’horror o la fantascienza? La domanda può sembrare oziosa, in un momento, come l’attuale, in cui si parla di contaminazione dei generi. Eppure possiamo provare a formularla, se non altro per fare un po’ di chiarezza a favore di chi, come il  sottoscritto, crede ancora in una certa identità delle forme narrative. Se noi … Continua a leggere Lo zombi tra horror e fantascienza

Scritto nelle ossa, di Simon Beckett

Da Fralerighe n. 3 Autore: Simon Beckett Editore: Bompiani Pagine: 427 Prezzo di Copertina: 10,90€ Non è passato molto tempo da quando il dottor David Hunter si è lasciato alle spalle gli spaventosi avvenimenti di Manham. Le promesse di abbandonare il campo forense vengono del tutto accantonate e il medico legale torna ad aiutare le autorità inglesi come un tempo. La … Continua a leggere Scritto nelle ossa, di Simon Beckett

La ballata di Mila, di Matteo Strukul

Da Fralerighe n. 3 La ballata di Mila (Edizioni E/O, cartaceo 17€, ebook 12,99€) è il romanzo d’esordio di Matteo Strukul. Noi di Fralerighe abbiamo già parlato di Strukul nel primo numero, in un’intervista dove abbiamo toccato diversi punti, tra cui Sugarpulp, il movimento letterario che ha fondato con Matteo Righetto, Massimo Carlotto (uno dei … Continua a leggere La ballata di Mila, di Matteo Strukul

Speciale Massimo Carlotto: un’intervista

Da Fralerighe n. 3 20 marzo 2012. Genova, Palazzo Ducale. La rassegna “Città del Noir – La letteratura racconta l’Italia” apre i battenti e ospita una triade da pelle d’oca: Bruno Morchio, “papà” dell’investigatore genovese Bacci Pagano e curatore della manifestazione, incontra Massimo Carlotto e il giallista internazionale Veit Heinichen. Tema della serata: “Il Nordest: … Continua a leggere Speciale Massimo Carlotto: un’intervista

Arrivederci amore, ciao + Alla fine di un giorno noioso – Massimo Carlotto

Da Fralerighe n. 3 Per questo numero ho deciso di fare una doppia recensione, dato che i due libri sono strettamente legati tra loro (uno è il sequel dell’altro). ARRIVEDERCI AMORE, CIAO “Arrivederci amore, ciao” è un romanzo di Massimo Carlotto, vero e proprio pilastro del noir italiano, molto apprezzato sia in patria (quantomeno tra … Continua a leggere Arrivederci amore, ciao + Alla fine di un giorno noioso – Massimo Carlotto