Urania

Da Fralerighe n. 2 Ogni otto giorni correvo in edicola a comprare il nuovo numero di Urania. Negli anni ’60 era settimanale: cinquantadue promesse di meraviglie rigorosamente mantenute. E tutto cominciava con la sorpresa della copertina. A quell’epoca il disegnatore era Karel Thole. Nei celebri cerchi in campo bianco, l’artista ci dava un vago assaggio … Continua a leggere Urania

La chimica della morte, di Simon Beckett

Da Fralerighe n. 2 Con questo numero vorrei iniziare la recensione di una saga – purtroppo non molto conosciuta – dalla trama e stile a dir poco interessanti. Si tratta di quattro romanzi che vedono come protagonista l’anatomopatologo londinese David Hunter. Il romanzo d’esordio vede come ambientazione un cupo villaggio del Norfolk di nome Manham, … Continua a leggere La chimica della morte, di Simon Beckett

Fuori dal blu

Viaggio nell’universo nero di Georges Simenon Georges Simenon (Liegi, 1903 – Losanna, 1989) ha lasciato molto, dietro di sé: guadagni da capogiro, innumerevoli amanti, un’insaziabile voglia di grandiosità. E una vastissima, sconfinata produzione letteraria: circa duecento romanzi firmati con il proprio nome e altrettanti sotto vari pseudonimi, un migliaio di articoli e centinaia di racconti, … Continua a leggere Fuori dal blu