Giallo, noir e dintorni: Belgio & Olanda, tra un passato importante e un presente che non decolla

La produzione letteraria di Belgio e Olanda, storicamente, è sempre stata sottorappresentata nel nostro paese. Nonostante la posizione geografica favorevole, che individua un importante crocevia tra gli influssi del nord Europa e quelli continentali, il noir del Benelux non ha avuto la stessa fortuna di quello dei paesi Scandinavi, che continuano a sfornare autori come … Continua a leggere Giallo, noir e dintorni: Belgio & Olanda, tra un passato importante e un presente che non decolla

Procrastinazione e scrittura: cronaca di una morte annunciata

Partiamo da un presupposto: quasi tutti gli scrittori (e per scrittori intendo chiunque abbia a che fare con il mezzo scritto per vivere – quindi anche copywriters et similia) che ho conosciuto sono personaggi con qualche biglia fuori posto, esistenzialmente parlando. Molti di noi – la maggior parte forse – hanno necessità di uno scopo per muoversi. … Continua a leggere Procrastinazione e scrittura: cronaca di una morte annunciata

I poeti morti non scrivono gialli, di Björn Larsson – Recensione

Karl Petersén è direttore editoriale per la Arnefors & Söner, una casa editrice prestigiosa. Tra gli autori pubblicati dalla stessa rientra anche Jan Y. Nilsson, poeta di grande talento, certo, ma dalla produzione poco venduta. Ed è qui che nasce l’idea di Petersén: far scrivere un romanzo giallo a Nilsson. Coniugare qualità letteraria e potenziale … Continua a leggere I poeti morti non scrivono gialli, di Björn Larsson – Recensione

Penne in valigia: Riordinare il Caos

Nelle scorse settimane abbiamo parlato dei momenti in cui scrivere sembra l’attività più faticosa al mondo – che succede, insomma, quando le difficoltà sembrano sopraffare lo spirito creativo del nostro aspirante scrittore? Oggi vorrei parlare dei momenti in cui lo scrittore si rialza faticosamente dopo una sconfitta a livello professionale, sentimentale e così via. Quali … Continua a leggere Penne in valigia: Riordinare il Caos

Addio Fottuti Musi Verdi, al cinema il film dei The Jackal

L’arrivo di Youtube ha segnato una svolta per chiunque volesse esprimere il proprio lato creativo nella realizzazione di video. Tra l’oltre un miliardo di utenti e altrettanti tentativi, amatoriali o professionali, c’è chi emerge, per qualità e bravura. In Italia vale lo stesso principio, pensiamo a Claudio Di Biagio, Guglielmo Scilla, Matteo Bruno alias Cane … Continua a leggere Addio Fottuti Musi Verdi, al cinema il film dei The Jackal