Armi medievali e fantasy: arco, balestra e armi da lancio.

Ed eccoci arrivati al secondo articolo di questa rubrica, dedicata alla documentazione base su armi, armature, eserciti e battaglie, pensata per gli scrittori che intendono mettersi alla prova con un romanzo storico ambientato nel Medioevo, ma anche con un fantasy alla Game of Thrones, che risulti sì fantasioso ma non campato in aria. Oggi parleremo … Continua a leggere Armi medievali e fantasy: arco, balestra e armi da lancio.

Armi medievali e fantasy: spada, ascia e lancia.

Con questo articolo voglio inaugurare una rubrica dedicata alla documentazione base su armi, armature, eserciti e battaglie, pensata per gli scrittori che intendono mettersi alla prova con un romanzo storico ambientato nel Medioevo, ma anche con un fantasy alla Game of Thrones, che risulti sì fantasioso ma non campato in aria. Mi sembra opportuno iniziare … Continua a leggere Armi medievali e fantasy: spada, ascia e lancia.

Il dio del deserto, di Wilbur Smith

Autore: Wilbur Smith Anno di pubblicazione: 2014 Pagine: 491 Casa Editrice: Longanesi Genere: Storico, Avventura Formato: Cartaceo ed ebook Trama: Non c’è pace per Taita, l’uomo che nell’ombra regge le sorti dell’Egitto, fedele consigliere del Faraone, medico, poeta, sacerdote e inventore. Tanto più ora che ha l’arduo compito di occuparsi, come tutore e mentore, delle … Continua a leggere Il dio del deserto, di Wilbur Smith

Persistenti tracce di antichi dolori, di Monica Bartolini

Tre epoche, tre popoli, tre storie. Monica Bartolini, messa da parte la sua naturale inclinazione al romanzo giallo, si cimenta con tre racconti storici: Aes Grave, che narra degli ultimi scontri tra Sanniti e Romani; Anno Domini 806, incentrato sulle vicende dei Gaelici e Autodafè, quasi un romanzo, dedicato alla lotta tra Maya e Spagnoli. … Continua a leggere Persistenti tracce di antichi dolori, di Monica Bartolini

Come documentarsi per scrivere un romanzo storico – 2

Nell’articolo precedente abbiamo visto come iniziare la ricerca storica, stabilendo una vera e propria gerarchia delle fonti, classificate in base alla scientificità e alla datazione e integrate con interviste agli esperti del settore. Oggi vedremo come utilizzare il materiale raccolto durante la fase precedente. Credevate forse che bastasse avere i mattoni e il cemento per … Continua a leggere Come documentarsi per scrivere un romanzo storico – 2

Come documentarsi per scrivere un romanzo storico – 1

Per anni ho accarezzato l’idea di scrivere un romanzo storico.
L’età greco-romana mi ha sempre affascinato moltissimo, il Medioevo è uno scenario avventuroso e ricco di adrenalina, l’età moderna è allo stesso tempo vicina e lontana. Insomma, dal mio punto di vista non c’è un motivo valido per snobbare questo “genere”, estremamente versatile e entusiasmante come pochi.

Ma prima di scrivere il mio ultimo romanzo, ho sempre avuto paura del processo di documentazione necessario. Insomma, non sapevo da dove iniziare, e davanti a quella selva oscura fatta di siti internet, testi più o meno scientifici, pareri di persone più o meno esperte, riviste, libri di scuola e via discorrendo, preferivo gettare scudo e lancia e imbracciare una più comoda mitragliatrice.

Comoda sì, ma molto meno affascinante.

Ora che ho imparato a farmi strada in quella jungla, ora che ho un machete bello affilato e il senso dell’orientamento della pantera, sono pronto a condividere le mie conoscenze in materia.

Grind House

Credevo fosse un lavoro difficile, lungo e molto noioso.
Invece è difficile, lungo e molto appassionante.
Continua a leggere “Come documentarsi per scrivere un romanzo storico – 1”