Sto preparando la rivoluzione, primi scritti confusi di un giovane poeta

Sto Preparando la Rivoluzione è la prima silloge del giovane poeta e autore Fortunato Picerno, o come li descrive lui stesso, i suoi primi scritti confusi. I temi trattati nella sua opera sono molteplici e per questo viene inserito in quella poesia che viene definita civile. Già questa scelta, sicuramente più impegnativa, differenzia l’autore dai … Continua a leggere Sto preparando la rivoluzione, primi scritti confusi di un giovane poeta

Il Giallo all’italiana dalle origini alla trash tv – Prima parte: le origini sociali e letterarie del giallo

È il 1841 ed Edgar Allan Poe, chino sul suo scrittoio, sta dando vita al detective Auguste Dupin, che indagherà sui Delitti della rue Morgue. Poe ancora non lo sa, non ne è del tutto consapevole almeno, ma con quel suo racconto sta delineando i contorni di un nuovo genere letterario che sarà tra i … Continua a leggere Il Giallo all’italiana dalle origini alla trash tv – Prima parte: le origini sociali e letterarie del giallo

Spalatori di nuvole

L’aggettivo che ricorre più frequentemente nell’ormai cospicua e variegata letteratura sul “fenomeno Vargas” è atipico. Che Fred Vargas sia un personaggio alquanto sui generis, del resto, lo dice in primo luogo il suo nom de plume: maschile, latineggiante, dal sapore avventuroso. Frédérique Audouin-Rouzeau, questo il vero nome della regina del noir d’oltralpe, lo ha adottato … Continua a leggere Spalatori di nuvole

Le mille facce della stessa moneta, di Francesco Nucera – Recensione

Lasciamo da parte per un attimo le figure retoriche degli scorsi articoli e facciamo un tuffo nella letteratura italiana. Anzi, nel mondo della piccola editoria e degli autori esordienti. Perché, se è vero che nel belpaese sembrerebbero esserci molti più scrittori che lettori, è anche vero che in mezzo a tonnellate di letame letterario spunta … Continua a leggere Le mille facce della stessa moneta, di Francesco Nucera – Recensione

Fantascienza (e non solo) dell’Europa orientale – Stanislaw Lem

Oggi compiamo un “piccolo” viaggio e dalla provincia zamjatiana ci catapultiamo nella Polonia prebellica, dove, il 12 settembre 1921, a Leopoli (L’vov, città oggi sotto giurisdizione ucraina) nacque Stanislaw Lem, scrittore, scienziato e raffinato filosofo. Lungo una carriera che percorre quasi mezzo secolo, Lem, inizialmente un semi-sconosciuto scrittore est-europeo, è attualmente riconosciuto come uno dei … Continua a leggere Fantascienza (e non solo) dell’Europa orientale – Stanislaw Lem

Saranno Scrittori: i gironi del web, serraglio letterario

Cari amici, oggi desidero prendermi una libertà. Invece di affrontare un argomento di scrittura in senso stretto, vi voglio proporre una riflessione che in questi giorni mi sta tormentando. Immagino che molti di voi, come me, navighino in rete fra i vari blog e social che si occupano di scrittura e lettura. Io ne frequento più … Continua a leggere Saranno Scrittori: i gironi del web, serraglio letterario