Cronache di Mondo9, un sapore di ruggine e sangue.

Oggi si parla di una passione per il numero 9. Passione che in qualche modo ha toccato tanti amanti della fantascienza come me durante la lettura di Cronache di Mondo9, del bravo autore Dario Tonani.
Perché il numero 9?
La realtà è che non lo sappiamo, non con precisione perlomeno. Eppure le ragioni ci sono e, a detta dell’autore, non si limitano al numero di racconti presenti nel libro. Le suddette Cronache, in origine 9 tra novelette e romanzi brevi e riuniti nel volume edito da Mondadori per la collana Millemondi Urania, si svolgono su un pianeta distopico nel quale la natura estrema dei paesaggi e degli ambienti fa da palcoscenico a una follia meccanica.

Continua a leggere “Cronache di Mondo9, un sapore di ruggine e sangue.”

Macerie Prime – Sei mesi dopo, di Zerocalcare – Recensione

Questo 2018 vede nomi illustri nella “narrazione divisa in due parti”. In primo luogo abbiamo Avengers – Infinity War, punta di diamante di dieci anni di lavoro alla Marvel, la cui prima parte ha sbancato ogni record al botteghino già dal primo fine settimana, e di cui vedremo il seguito solo l’anno prossimo. In secondo … Continua a leggere Macerie Prime – Sei mesi dopo, di Zerocalcare – Recensione

Istantanea di un delitto, di Agatha Christie – Recensione

Sono i giorni che precedono il Natale e la signora McGillicuddy, dopo un pomeriggio di spese natalizie a Londra si trova sul treno che la condurrà a casa della sua vecchia amica Jane Marple. Si è da poco risvegliata da un sonnellino quando, guardando dal finestrino, vede, all’interno di un vagone di un treno che … Continua a leggere Istantanea di un delitto, di Agatha Christie – Recensione

Parlando di scrittura: le lezioni di Carver

Raymond Carver, famosissimo autore di racconti, ha partecipato a corsi di scrittura creativa e ne ha perfino tenuti. Sembrerebbe quindi la persona ideale per scrivere un manuale dedicato agli aspiranti scrittori. Il volume pubblicato da Einaudi, Il mestiere di scrivere, non è però un corso di scrittura vero e proprio, quanto un insieme di saggi, … Continua a leggere Parlando di scrittura: le lezioni di Carver

La potenza creativa di un’immagine

Forse vi è capitato di visitare Londra e – com’è giusto che sia – di perdervi nei suoi musei. Il British Museum in particolare mi è più caro di altri, forse perché contiene reperti e manufatti che ho studiato sui libri universitari quando ancora avevo velleità da Indiana Jones (e scontrarmi con la dura e dissestata realtà dell’archeologia italiana). Fatto sta che conosco la singola posizione di moltissimi reperti. Una sezione in particolare ha il potere di rapirmi: superata la sala della statuaria egizia verrete catapultati nel medio oriente, in mezzo a statue di demoni dalla testa di toro e le divinità alate Assiro-babilonesi. Sulla sinistra c’è una porta che conduce agli ortostati Assiri che ornavano le mura del palazzo di Ashurbanipal, a Ninive.

Continua a leggere “La potenza creativa di un’immagine”